Check up del donatore

Diventare donatore di sangue è anche un'ottima occasione per tenere sotto controllo sé stessi e per scoprire, ai primissimi sintomi, patologie "silenti". Ad ogni donazione sarai sottoposto ad una visita medica completa, controllo della pressione arteriosa, esami ematochimici. Per i suoi donatori periodici, Fidas Marcianise programma gratuitamente controlli cargioloci con esame elettrocardiografico.

Esami di controllo ematico 

Ad ogni donazione parte del donato viene utilizzato per eseguire una serie di valutazioni ematochimiche, che hanno lo scopo di assicuare la sicurezza del ricevente e di tenere sotto controllo la salute del donatore.

  • Gruppo sanguigno.
  • Controllo del sangue: Esame emocromocitometrico completo; Ferritina/Sideremia.
  • Controllo epatico: ALT; AST; GGT.
  • Controllo renale: Azotemia; Creatininemia, Colesterolemia, Trigliceridi, Proteinemia, LDH.
  • Controllo malattie infettive: HbsAg; HCVab, HIV, Antitreponema.
  • Esami aggiuntivi richiesti dal medico responsabile.